CSA Pavimenti | Parquet 4
729
single,single-portfolio_page,postid-729,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
 

Parquet 4

Quando la posa di un parquet esclude qualsiasi impiego di tecnica invasiva, ad esempio la colla o i chiodi, è perché si opta per una soluzione che consente una messa in posa semplice, fai da te e che permette di riutilizzare i listelli impiegati anche per altre applicazioni, qualora lo si desideri.

In questo caso, si ricorre alla posa di un pavimento per mezzo della tecnica flottante, impiegata, solitamente, per i parquet prefiniti in legno naturale.
Questa tecnica tende a prendere sempre più piede proprio grazie alla sua estrema facilità e praticità di messa in posa, entrambi fattori che ne favoriscono l’assemblaggio fai da te, senza l’impiego di sostanze tossiche o ancora di arnesi che pregiudicherebbero la pavimentazione sottostante. In pratica, scegliere la messa in posa flottante consente di gestire i listelli nelle modalità preferite e intervenire in qualsiasi caso di ripensamento o ristrutturazione.

Date

February 17, 2016

Category
posa pavimenti